FERRARA, ITALY - SEPTEMBER 15: Thiago Cionek and Francesco Vicari celebrate the game-winner after the Serie A match between SPAL and SS Lazio at Stadio Paolo Mazza on September 15, 2019 in Ferrara, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO INTERVISTA CACCIATORI – Dopo le due brutte prestazioni contro Spal e Cluj, riflettori puntati sull’atteggiamento in campo della squadra di Simone Inzaghi. Molti addetti ai lavori hanno sottolineato questi cali di attenzione piuttosto preoccupanti. Anche l’ex biancoceleste Massimo Cacciatori, intervistato da Radiosportiva, ha ribadito l’importanza di mantenere sempre alta la concentrazione. Queste le sue parole.

Sempre gli stessi errori

“Un piccolo campanello d’allarme è suonato, sono due partite che hanno ricalcato più o meno lo stesso scenario. Inzaghi deve rivedere qualcosa, soprattutto nell’atteggiamento della squadra.”

Sfruttare meglio le occasioni

“Ieri sera la Lazio ha avuto qualche occasione per chiudere la gara ma ha commesso l’errore di dare fiducia al Cluj.”

Allenatore e top player

“L’allenatore incide, ma gli elementi in squadra che vanno oltre la media dovrebbero incidere di più. Credo che il problema sia più psicologico che fisico. Quello che è successo ieri non deve assolutamente avvenire in futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.