lazionews-camolese-lazio-caso.jpg
La Presse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CAMOLESE – Dopo la rimonta al 95′ della banda di Inzaghi contro la Juventus, la Serie A si ferma per lasciar spazio alle Nazionali. La Lazio può così recuperare alcuni giocatori e riposarsi per il rientro contro il Crotone e il match di Champions League con lo Zenit San Pietroburgo. L’ex centrocampista biancoceleste ed allenatore, Giancarlo Camolese, ai microfoni di TMW ha commentato il periodo della Lazio.

L’intervista a Camolese

Inzaghi? Fare ogni tanto qualcosina di nuovo è importante: a volte sono piccole modifiche, ma portano a risultati importanti. La Lazio ha un bel gruppo, che non molla mai, e i giocatori sono tutti coinvolti nel progetto. Questo significa che lo staff di Inzaghi sta lavorando molto bene, poi vincere o perdere dipende sempre da un sacco di cose. Caicedo? La Lazio dimostra che i giocatori vanno presi, sì, ma anche saputo aspettare. Luis Alberto è un altro: eccezionale, di fantasia, ha capacità fuori dal comune. E i biancocelesti hanno saputo aspettarlo, questo è un merito che va dato a tutto l’ambiente “.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.