lazionews-lazio-marusic-adam-cagliari
Foto La Presse
Tempo di lettura: 2 minuti

RITIRO AURONZO 2020 LAZIO MARUSIC – La Lazio continua la preparazione nel ritiro estivo di Auronzo di Cadore. Dopo la doppia seduta andata in scena nella giornata di ieri, questa mattina la squadra è stata impegnata nelle ripetute intorno al lago di Santa Caterina. Al termine dell’allenamento, Adam Marusic è intervenuto ai microfoni della radio del club per fare un bilancio della stagione passata e proiettarsi agli obiettivi della prossima.

Auronzo di Cadore, le parole di Adam Marusic

“Stamane abbiamo fatto un allenamento duro, ma la corsa è normale in questo periodo. Sono cose che servono per tornare presto in condizione. Questo ritiro è molto importante per noi, vogliamo lavorare forte. Anche quest’anno cercheremo di fare bene come lo scorso. Sono stato molto tempo infortunato, non feci il ritiro di Auronzo. Adesso ci sono, e ho sensazioni positive. Questo ritiro mi servirà per avere meno problemi fisici in stagione”.

Le condizioni di salute

“Sono contento che i tifosi siano contenti delle mie prestazioni. Ho giocato sia a destra che a sinistra, per me è uguale. Gioco dove serve. Sarà un anno importante, voglio stare in salute. Poi vedremo cosa succede. Contro l’Inter ho fatto il tiro che ha portato Milinkovic al gol, voglio continuare così. Nella prossima stagione spero di mettere a segno gol e assist vincenti per la squadra”.

La rivalità con Lazzari

“Manuel è fortissimo, ha dimostrato le sue qualità qui alla Lazio. E un bravissimo ragazzo, è normale nel calcio avere due giocatori con caratteristiche simili nello stesso ruolo. Non c’è rivalità. In Nazionale gioco terzino in una difesa a quattro, alla Lazio come quinto. Decide il mister il modulo, per me è uguale e do sempre il massimo. Radu mangia tutto, non so come faccia a essere così forte”.

Il rapporto con i tifosi della Lazio

“I tifosi nel post lockdown ci sono mancati tantissimo, con loro era tutta un’altra cosa. Con i tifosi diventa tutto più facile, ci danno spesso la carica giusta per vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.