Massimo Ghini: "Spezia-Lazio? Mi sento preso in giro"

Pubblicato 
mercoledì, 25/05/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-spezia-lazio-acerbi
Tempo di lettura: < 1 minuto

SPEZIA LAZIO INTERVISTA GHINI - La riunione tra AIA e stampa di ieri ha rimesso la lente d'ingrandimento su alcuni episodi discussi della stagione appena conclusa. Su tutti il gol siglato da Acerbi in Spezia-Lazio. A seguito degli audio tra l'arbitro Pairetto e il VAR Nasca diffusi ieri, diverse sono state le reazioni. Una di queste è stata quella di Massimo Ghini, noto tifoso giallorosso, intervistato da La Gazzetta dello Sport.

Spezia-Lazio, il commento di Ghini

"Come mi sono sentito nello scoprire l'audio di Spezia-Lazio? Preso in giro. Se quella gara fosse finita 3-3 la Roma sarebbe stata quinta, sopra la Lazio. E non nego che un po' mi rode che questa cosa abbia avvantaggiato proprio i biancocelesti. Per fortuna noi adesso giochiamo una finale e in Europa League ci siamo andati lo stesso, altrimenti non so se l'avrei presa allo stesso modo...".

LEGGI ANCHE: Spezia – Lazio: l’audio dell’equivoco Pairetto-Nasca sul gol di Acerbi

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram