lazionews-lazio-juventus-milinkovic
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RAUL MORO JUVENTUS LAZIO INTERVISTA – Questa sera la Lazio è stata sconfitta per 2-1 dalla Juventus. Raul Moro, che ha esordito quest’oggi in prima squadra, ha parlato così del match ai microfoni della radio ufficiale dei capitolini.

Juventus Lazio, le parole di Raul Moro

“Venivo da una lesione di un mese, pensavo di esser stato convocato per fare numero. Sono entrato e credo di averlo fatto bene. Ero pronto per tutto però e alla fine sono entrato. Su quella palla pensavo di arrivarci, se Bonucci non scivolava andavo in porta. È un sogno diventato realtà, ho iniziato da tre anni a fare il calciatore ed ora il sogno è realtà”.

Simone Inzaghi

“Il mister mi ha fatto esordire in Serie A, la lega più ambita al mondo. Sarò sempre grato a lui. Il mio primo messaggio lo manderò a mamma e papà, poi al mio procuratore perché hanno sempre creduto in me. Dobbiamo lavorare, forse riesco a fare un’altra partita con più minuti, credo che alla prossima partita faremo punti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.