lazionews-lazio-immobile-correa-dormund.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RIZZOLO LAZIO – La Serie A è pronta a scendere in campo dopo la pausa delle Nazionali. La Lazio si prepara alla sfida dell’Ezio Scida contro il Crotone e mister Inzaghi recupera un tassello fondamentale: Ciro Immobile. A parlare dei biancocelesti questa volta è Antonio Rizzolo, ex Lazio e attuale tecnico della Primavera Salernitana, intervenuto ai microfoni della radio ufficiale laziale.

Le parole di Rizzolo

“Le visite mediche di Immobile, ora arruolabile per Crotone, rappresentano un’ottima notizia. Sappiamo quanto questo calciatori sia importante per la squadra: Inzaghi potrà nuovamente contare su di lui, è un elemento fondamentale. La sua presenza in campo aiuta anche tutti i compagni, mentalmente tutti sono più sereni quando c’è lui. L’inattività un po’ la si paga: questo campionato, come nello scorso, dobbiamo abituarci a questa nuova realtà. Il tecnico parlerà con il giocatore. Caicedo è il classico gregario che tutti vorrebbero: ha sempre dato il suo alla squadra sia partendo dal primo minuto sia quando il tecnico lo ha inserito a gara in corso. Muriqi deve continuare ad inserirsi. Inzaghi sta molto attento ad ogni singolo dettaglio: sa bene cosa significa andare fuori per le Nazionali e poi tornare dopo lunghi viaggi. Avrà sicuramente effettuato le sue valutazione per quanto concerne l’eventuale utilizzo di Correa. La classifica inizia a dire la sua: la gara con il Crotone non va sottovalutata. I pitagorici hanno sempre giocato bene pur perdendo. Sarà importante scendere in campo con la massima intensità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.