Roma, l'amarezza di Fonseca: "Squadra senza coraggio"

Pubblicato 
lunedì, 22/03/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-roma-paulo-fonseca
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA NAPOLI FONSECA - Nel posticipo domenicale della 28esima giornata, il Napoli di Gennaro Gattuso è passato senza troppi problemi all'Olimpico contro una Roma apparsa ancora una volta piccola, troppo piccola, contro le grandi. L'ennesima figuraccia rimediata contro una big del campionato non ha lasciato indifferente il tecnico giallorosso Fonseca, il quale non si è nascosto dietro facili alibi dopo l'ennesima prestazione incolore dei suoi al cospetto di una grande: i giallorossi insomma non sono pronti per certe partite. È stato lo stesso Fonseca a confermarlo nel corso dell'intervista post-partita ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

Le parole di Fonseca dopo Roma-Napoli

"Magari non abbiamo la mentalità per lottare con queste squadre. Nel primo tempo ho visto una squadra senza coraggio, poi è cambiata nel secondo tempo. Abbiamo giocato e abbiamo avuto l’iniziativa, nel secondo tempo ed è stata una partita totalmente diversa, nel primo tempo non siamo esistiti perché é mancato il coraggio. Siamo tutti responsabili. Quando abbiamo paura di perdere e di giocare è difficile. Nel secondo tempo abbiamo giocato e questa è la dimostrazione che la squadra può giocare, ma non possiamo entrare con quella mentalità nel primo tempo senza coraggio e con paura".

Fonseca e i problemi della Roma

"È difficile spiegare perché non possiamo giocare tutta la partita. È vero che questa cosa che non vinciamo con le grandi crea ansia, ma solo noi possiamo cambiare questo e avere l’atteggiamento giusto. Ed il coraggio giusto é la cosa da fare. Poi possiamo anche perdere, dicendo che non avevamo le capacità, ma non avere coraggio é inaccettabile".

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram