CALCIOMERCATO

Salernitana in A, Lotito festeggia coi giocatori e aggiunge: “Rispetterò le regole”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

SALERNITANA SERIE A LOTITO – Giornata speciale per la Salernitana, che dopo 23 anni di attesa riassappora la gioia della Serie A. La squadra di Castori, di proprietà del Presidente Lotito, ha conquistato la massima serie grazie alla vittoria per 3-0 sul Pescara. Ai festeggiamenti per la promozione si è unito anche lo stesso patron, che ha raggiunto la squadra Grand Hotel Elite di Cascia, dove ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da Gianlucadimarzio.com.

La festa per la promozione della Salaernitana in Serie A: le parole di Lotito

“Avete dimostrato di essere una squadra, un gruppo determinato, unito, umile. Un gruppo che ha cercato in tutte le maniere di portare a casa il risultato. Non è cosa comune: non tutte le squadre sono così e questa è stata la vostra forza. Ho chiamato poco fa Galliani mi ha fatto i complimenti. Ma poi gli ho detto una cosa. Che capisco i premi e tutto, ma alla fine non conta solo questo. Conta far parte di un gruppo, di una famiglia: ognuno svolge un ruolo e tutti si sentono responsabilizzati. Anche nelle difficoltà avete dimostrato di avere carattere e responsabilità. Eravamo partiti dicendovi che eravate una squadra forte e che avreste dovuto crederci: ce l’avete fatta!”.

Sulla cessione del club

Lotito ha anche rilasciato delle dichiarazioni a Il Fatto Quotidiano: “Una grande gioia e una grande soddisfazione. Ho mantenuto gli impegni che avevo assunto. Cosa dico ai tifosi? Avevo promesso di portare la squadra in Serie A. E così ho fatto, prendendola dall’Eccellenza. Se cederò le quote della società? Rispetterò le norme in modo pedissequo”, ha concluso il patron.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI