CALCIOMERCATO

Svizzera, Petkovic: “Immobile è forte. Il 26 maggio un bellissimo ricordo”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

VLADIMIR PETKOVIC SVIZZERA – L’Europeo si avvicina e lo Stadio Olimpico è pronto ad accogliere nuovamente a braccia aperte Vladimir Petkovic. L’ex allenatore della Lazio, che trionfò il 26 maggio 2013 contro la Roma in Coppa Italia, tornerà con la sua Nazionale Svizzera in vista dell’Europeo. Proprio in quel giorno, in cui Lulic al 71′ scrisse la storia, il CT e i suoi uomini si raduneranno nella Capitale. Petkovic ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle pagine del Corriere dello Sport, menzionando Lulic, Immobile e non solo.

Vladimir Petkovic ricorda il 26 maggio e su Immobile…

“Il 26 maggio è come una festa di compleanno. Resta un piacere, un immenso orgoglio, un bellissimo ricordo. Immobile? Vede la porta, ha tutti i tipi di giocate, anche se a lui serve un certo tipo di gioco. Purtroppo per noi ha ritrovato il gol anche in Nazionale. Immobile è forte, continuerà a dare tanto alla Lazio e al ct Mancini”.

Lulic

“Abbiamo grandissimi rapporti, professionali e privati. Lo stimo tanto. Se serve un aiuto, io ci sono e anche Senad c’è stato sempre per me”.

Il match contro l’Italia

“Due squadre consapevoli del proprio valore e con un bel futuro. Affrontarci tre volte quest’anno sarà speciale. Per l’Italia, per noi, per tutti gli italiani e gli svizzeri. Mancini ha svolto un ottimo lavoro. Studiamo gli azzurri da molto tempo”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI