CALCIOMERCATO

Lazio Women, Martin: “Reina è un idolo, mi ispiro a Immobile. Vogliamo la A”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO WOMEN INTERVISTA MARTIN – Adriana Martin dalla scorsa estate veste la maglia della Lazio Women. All’ombra del Colosseo ha portato qualità ed esperienza. Ex Chelsea e Atletico Madrid, tra le altre, la spagnola è infatti una delle migliori attaccanti a livello europeo. Attualmente capocannoniere nella Serie B femminile, la classe ’86 ha parlato alla radio ufficiale biancoceleste degli obiettivi della squadra, nonché di Pepe Reina, Ciro Immobile e Carolina Morace.

Le dichiarazioni di Adriana Martin

“Sono felice del momento della squadra. Domenica contro l’Orobica avremo una partita importante, per noi sono tutti finali. Non mi interessano gli obiettivi personali ma quelli collettivi perché il nostro unico obiettivo è quello di andare in Serie A. Stiamo dimostrando di essere una squadra forte, difficile da battere. In passato è mancata un po’ di fortuna, ora con la Morace abbiamo più fiducia nei nostri mezzi e lavoriamo intensamente, sono felice che lei sia la nostra coach, è una leggenda del calcio femminile e non solo”.

Su Immobile, Reina e Morace

Carolina Morace è stata una grande attaccante, quindi mi sta insegnando moltissimo, mi fa arrivare al campo sempre con molta voglia di allenarmi. Siamo un gruppo unito, dove tutte inseguono un unico obiettivo. In casa diamo sempre il massimo, vogliamo vincere tutte le partite da qui alla fine, dimostrando la nostra superiorità. Reina? Mi ha regalato i suoi guanti, sa che il mio fidanzato allena i portieri in Spagna. Pepe è un idolo ed esempio per chiunque giochi a calcio e non solo. Mi ispiro molto anche ad Immobile, guardo ogni partita della Lazio cercando di imitare i suoi movimenti in campo anche se non è facile”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI