MOVIOLA Inter-Lazio, c'era il rigore per i nerazzurri. Regolare il secondo gol di Lukaku

Pubblicato 
domenica, 14/02/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-arbitri-fabbri-michael
Tempo di lettura: 2 minuti

MOVIOLA INTER LAZIO - Dopo la vittoria con il Cagliari, la Lazio torna in campo contro l'Inter. Il match è valevole per la 22^ giornata di Serie A. Ad arbitrare l'incontro è stato designato Michael Fabbri della sezione di Ravenna. Al Var, invece, c'è Irrati. La prima frazione di gioco è stata particolarmente intensa e il direttore di gara ha dovuto ricorrere alla tecnologia due volte. Al 19' per confermare il rigore concesso ai nerazzurri e successivamente al 45' per convalidare il gol di Lukaku, inizialmente annullato per fuorigioco. Nella ripresa non ci sono state situazioni particolari e Fabbri si è limitato a gestire la partita.

La moviola di Inter Lazio

19' RIGORE INTER E AMMONIZIONE HOEDT - L'Inter fa una buona combinazione e manda Lautaro in porta. Hoedt entra in scivolata e lo colpisce. L'arbitro assegna il rigore ai nerazzurri e ammonisce giustamente il difensore biancoceleste.

22' GOL LUKAKU - Dal dischetto si presenta Lukaku che spiazza Reina. Gol regolare, 1-0!

25' AMMONIZIONE LUKAKU - Lukaku prova a difendere il pallone dall'attacco di Leiva, ma lo colpisce con il gomito. Il direttore di gara decide di ammonirlo.

45' GOL LUKAKU - L'Inter raddoppia con Lukaku. Dopo il check del Var è stato verificato che la sua posizione era buona al momento del tocco di Brozovic. Gol regolare, 2-0!

45' - 3 minuti di recupero.

59' AMMONIZIONE HAKIMI - La Lazio riparte molto bene in contropiede. Hakimi nel tentativo di recuperare palla commette fallo su Lazzari e l'arbitro giustamente lo ammonisce.

61' GOL ESCALANTE - Milinkovic batte una punizione verso la porta. Il tiro sbatte su Escalante che spiazza Handanovic. Gol regolare, 2-1!

64' GOL LAUTARO - L'Inter parte in contropiede con Lukaku che travolge Parolo e serve al centro Lautaro. Il numero 10 deve solo appoggiare in porta. Gol regolare, 3-1!

90' - 4 minuti di recupero.

Emanuele Castellucci

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram