Tempo di lettura: 2 minuti

SASSUOLO LAZIO MOVIOLA – La Lazio trova in successo nel recupero contro il Sassuolo. Una gara nella quale i biancocelesti collezionano molte occasioni, ma non riescono a sbloccare il risultato, fissato sull’1-1 nel primo tempo da Immobile e Caputo, fino al 92′ quando Caicedo trova il jolly da tre punti. Direzione della gara senza gravi errori, forse manca un cartellino rosso ai padroni di casa. Andiamo a rivivere tutti gli episodi con la nostra moviola.

Primo tempo

10′ pt EPISODIO CORREA – Il trequartista biancoceleste cade in area di rigore chiuso da due avversari. Per Chiffi l’intervento è sul pallone, non interviene il Var. Decisione corretta.

16′ pt GIALLO PELUSO – Lazzari scappa sull’out di destra, il terzino neroverde lo prova a fermare impedendogli di raggiungere la palla. Cartellino giallo giusto.

17′ pt GUASTO VAR – Lo spekaer annuncia che al momento il Var non è funzionante.

24′ pt GIALLO LULIC – Arriva, giustamente, il primo cartellino per la formazione biancoceleste, se lo aggiudica il capitano Lulic

31′ pt CONTATTO ROMAGNA IMMOBILE – Palla verso l’attaccante azzurro che si strattona con Romagna. L’arbitro Chiffi lascia correre senza avere dubbi

44′ pt GIALLO LUIZ FELIPE – Fase convulsa della partita, occasione per la Lazio e contropiede del Sassuolo, Luiz Felipe interrompe Toljan con una spallata. Per Chiffi è giallo, eccessivo.

45′ pt PAREGGIO SASSUOLO – Da calcio d’angolo arriva il tap in di Caputo. Il var, tornato operativo, convalida la rete perchè non c’è fuorigioco.

Secondo tempo

50′ st INTERVENTO PELUSO – Già ammonito Peluso interviene duramente su Milinkovic. Colpo duro che sarebbe potuto costare il secondo cartellino al giocatore del Sassuolo

70′ st FALLO IN MISCHIA – La Lazio ha una buona occasione, ma la palla non entra. Intanto Chiffi aveva fermato il gioco per un fallo che non sembra così netto dalle immagini.

79′ st GIALLO BASTOS – Il difensore angolano ferma con le cattive Boga, anche per lui arriva il cartellino giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.