Restiamo in contatto

NAZIONALI

Italia-Lituania 5-0, gli Azzurri dominano la gara

Pubblicato

il

lazionews-italia-lituania-esultanza-kean-raspadori
Tempo di lettura: 3 minuti

ITALIA LITUANIA FORMAZIONI TABELLINO – È un’Italia a dir poco rabberciata quella scesa in campo stasera al Mapei Stadium per il match contro la Lituania, valido per la sesta giornata del Gruppo C di qualificazione ai Mondiali Qatar 2022 zona Europa. La Nazionale di Mancini, nonostante ciò, ha dominato e vinto per 5 a 0. A segno sono andati Kean, con una doppietta, Raspadori, Di Lorenzo più un autogol di Utkus.

LEGGI ANCHE —> Italia, Mancini: “Non vedo un problema Immobile”

La cronaca del match: il secondo tempo

90’+2 – Finisce qui! L’Italia batte la Lituania per 5 a 0.

90′ – 2 minuti di recupero.

89′ – Berardi ci prova su calcio di punizione. Il tiro è potente, ma la palla finisce a lato.

84′ – Castrovilli prova la conclusione da lontano. La sfera finisce sul palo.

83′ – Cambio per la Lituania. Entra Tutyskinas al posto di Klimavicius.

72′ – Esce Kean ed entra Berardi. Per la Lituania dentro Uzela e fuori Dubickas.

71′ – Ammonizione per Klimavicius. Il difensore della Lituania ha steso Castrovilli che stava andando verso la porta.

65′ – Grande azione di Kean sulla destra. L’attaccante mette il pallone in mezzo per Scamacca che di testa spedisce la sfera di poco a lato.

61′ – Cambi in casa Italia. Entrano Castrovilli e Scamacca ed escono Jorginho e Bernardeschi.

54′ – ANCORA ITALIA!!!! Di Lorenzo effettua un cross che diventa un tiro che finisce in rete. Il portiere non può nulla. 5-0!

53′ – Raspadori trova la rete, ma il gol viene annullato per fuorigioco. La decisione è stata confermata anche dal check del Var.

49′ – Bella azione di Bernardeschi che si accentra e calcia, la palla va sul fondo.

46′ – Inizia il secondo tempo con diversi cambi: per l’Italia dentro Calabria al posto di Biraghi e Sirigu per Donnarumma. Per la Lituania, invece, dentro Satkus, Megalaitis e Barauskas per Utkus, Dapkus e Slavickas.

Il primo tempo

45’+1 – L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

45′ – Un minuto di recupero.

38′ – Raspadori non si vuole fermare e cerca la tripletta con il sinistro, la palla finisce larga.

29′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL !!! Arriva la doppietta di Kean, che trova la rete con un bel tiro al volo. 4-0!

24′ – GOOOOOOOOOOOOOOOLLLL !!!! Ancora Raspadori, che sfrutta una bella azione di Di Lorenzo sulla destra. 3-0!

14′ – RADDOPPIA L’ITALIA!!!!! Raspadori, dopo aver scambiato con Pessina, trova il gol del 2-0 dopo una deviazione di un difensore della Lituania. La rete alla fine è stata considerata autogol di Utkus.

11′ – GOOOOOOOOOOOOL!!! L’Italia passa in vantaggio con Kean. Novikovas sbaglia e serve l’italiano che col destro non sbaglia.

4′ – Bella azione dell’Italia, ma Biraghi non concretizza.

1′ – Inizia Italia-Lituania.

Marcatori

11′, 29′ Kean; 14′ Autogol Utkus; 24′ Raspadori; 54′ Di Lorenzo.

Italia Lituania, le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): Donnarumma, Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Biraghi; Pessina, Jorginho, Cristante; Bernardeschi, Kean, Raspadori.
Allenatore: Mancini

LITUANIA (4-2-3-1): Setkus; Lasickas, Klimavicius, Utkus, Slavickas; Dapkus, Silvka; D. Kazlauskas, Verbickas, Novikovas; Dubickas.
Allenatore: Ranauskas

Arbitri e designazioni arbitrali di Italia Lituania

Arbitro: Craig Pawson (Inghilterra)
Assistenti arbitrali: Lee Betts (Inghilterra) – Ian Hussin (Inghilterra)
Quarto ufficiale: Peter Bankes (Inghilterra)
Arbitro VAR: David Coote (Inghilterra)
Assistente VAR: Daniel Robathan (Inghilterra).

Italia Lituania, dove vederla in TV

Il match tra Italia e Lituania ètrasmesso in diretta e in chiaro sulla Rai: il canale di riferimento sul quale si potrà seguire il match sarà Rai Uno.

Si può assistere alla sfida del Mapei Stadium anche in diretta streaming grazie al servizio gratuito offerto da Ray Play è sufficiente collegarsi al sito ufficiale inserendo le proprie credenziali prima di selezionare la partita. In alternativa ci si può connettere tramite l’app disponibile per sistemi iOS e Android su dispositivi quali smartphone e tablet.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.