Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS DELLA GIORNATA – Mercoledì 14 novembre, la Lazio torna a lavorare senza i Nazionali nel centro sportivo di Formello. Mentre Simone Inzaghi inizia a preparare i suoi per la sfida contro il Milan, la società pianifica i possibili colpi di mercato per gennaio. Ma, come di consueto, andiamo a riassumere tutte le novità di oggi sul mondo biancoceleste.

LAZIO-MILAN – Come già accennato, la Lazio si è ritrovata nel pomeriggio a Formello per il primo allenamento della settimana. Inzaghi lavora senza i Nazionali e la seduta di oggi è stata incentrata sulla parte atletica. Differenziato per Caicedo. L’ecuadoriano si è sottoposto a dei controlli in Paideia e contro il Milan dovrebbe esserci, così come Radu. Chi, invece, rischia di non recuperare, è Milinkovic. Il serbo è rientrato a Roma e nei prossimi giorni verranno valutate le sue condizioni. Intanto la società ha dato il via libera alla vendita dei biglietti. Il responsabile marketing, Marco Canigiani, si aspetta una grande risposta da parte dei tifosi.

MONDO LAZIO – I giocatori della Lazio si sono letteralmente scatenati sui social. Mentre Correa ha presentato con fierezza i suoi nuovi scarpini, Patric lavora senza sosta per proseguire il suo buon momento di forma. Altre foto arrivano direttamente da Dubai da… lady Immobile! L’ex allenatore biancoceleste Delio Rossi ricorda con affetto l’ambiente capitolino e punta le sue fiches su Inzaghi. Spazio poi, alle celebrazioni ed ai festeggiamenti. Luiz Felipecore de mamma“, il Lazio Club Sonnino compie un anno. Torna l’appuntamento “Lazio nelle scuole”: domani una rappresentanza sarà in visita all’Istituto Gentileschi di Roma.

CALCIOMERCATO LAZIO – Con i campionati fermi ai box, le società hanno più tempo per pianificare le mosse di calciomercato. La Lazio continua a monitorare Lazzari per la fascia ma il patron della Spal, Colombarini, frena gli entuasiasmi. Per Muniain si decide entro i prossimi venti giorni, Lukaku verso il rinnovo.

LE ALTRE NEWS – Sono nove i “Lazionali” impegnati con le proprie rappresentative. Pedro Neto è già sceso in campo ed è anche risultato decisivo. L’Italia, invece, scenderà in campo sabato contro il Portogallo. Lorenzo Insigne ha confessato di intendersi a meraviglia con Immobile. E Ciro è il ventesimo laziale del nuovo millennio a vestirsi d’azzurro: qui ecco tutti i suoi predecessori: alcuni hanno lasciato il segno, altri meno. Buona la prima per mister Eriksson nelle Filippine, Claudio Ranieri ha trovato una nuova panchina in Premier League.

Dario Lombardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.