Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS E FATTI DI OGGI LAZIO – Venerdì 10 luglio, la Lazio si è allenata in vista del match di campionato contro il Sassuolo. Mister Simone Inzaghi ha parlato della partita, così come il tecnico dei neroverdi Roberto De Zerbi. Berisha ai saluti: è un giocatore del Rennes.

Coronavirus, l’aggiornamento della Regione Lazio

Sono 242.639 i casi totali di positivi al Coronavirus in Italia da quando è scoppiata la pandemia: questa cifra comprende i malati attuali, i guariti e i deceduti. I nuovi contagiati sono 276, di questi 23 nella regione Lazio. In calo i pazienti ricoverati in terapia intensiva: 65 contro i 69 di ieri. Attualmente i positivi al Covid-19 sono 13.428, con 295 guarigioni rispetto alla giornata di mercoledì.

Le parole di Inzaghi

“Siamo tornati con delle problematiche che ci hanno condizionato, purtroppo non ho potuto ruotare i giocatori e aiutare la squadra nei momenti difficili. Ci sono state cinque-sei defezioni che ci hanno condizionato. La partita di Lecce comunque doveva essere fatta in modo diverso, eravamo abbastanza in controllo della partita, una squadra come la nostra non può concedere un gol come il 2-1. Poi capita che ti salvino un gol sulla linea, che il portiere avversario faccia una parata senza nemmeno accorgersene. Dobbiamo far tornare gli episodi a nostro favore, nonostante tutto. Certo, ultimamente non siamo fortunati coi rigori, ne sono arrivati 3 contro. Ma dipende solo da noi: non dipende dagli infortuni o arbitri, dobbiamo tornare spensierati”. Clicca qui per leggere le dichiarazioni integrali.

L’allenamento di Formello

La Lazio ha svolto l’allenamento in vista del match di campionato contro il Sassuolo, che si giocherà sabato 11 luglio alle ore 17.15 allo stadio Olimpico. Nella seduta odierna, dedicata alle prove tattiche, mister Inzaghi ha provato Bastos in difesa: dovrebbe essere lui il titolare accanto ad Acerbi Radu, con Luiz Felipe che sarebbe destinato alla panchina. Non danno molte certezze le condizioni di Milinkovic Savic, il quale ha svolto la seduta assieme al gruppo ma potrebbe essere costretto ad un turno di riposo; nel caso sarebbe pronto a prendere il suo posto Cataldi.

Le parole di De Zerbi

“Dobbiamo prendere il treno per andare a Roma, affrontare la Lazio, che è una grande squadra, la seconda forza del campionato. Per noi cambia poco, vogliamo spingerci a Roma per fare punti. La Lazio è sempre forte, al di là di chi gioca, sanno quello che devono fare. Di anni in anno migliorano, come organizzazione, convinzione, è diventata una squadra top in Italia e in Europa”. Clicca qui per leggere le dichiarazioni integrali.

Berisha al Rennes

Valon Berisha non è più un giocatore della Lazio. Il centrocampista, rientrato a Roma dopo il prestito semestrale al Fortuna Dusseldorf, è stato ceduto a titolo definito allo Stade de Reims. Un affare, riportano i media d’oltralpe, da 5 milioni di Euro, con l’ex Salisburgo che si è legato ai francesi con un contratto di quattro anni a 1,3 milioni a stagione. A dare l’ufficialità della notizia è stata la Lazio, attraverso un comunicato: “La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Valon Berisha alla società francese Stade de Reims“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.