VERSO LA CHAMPIONS – Poco più di 48 ore, poi per la Lazio sarà di nuovo Champions League. La squadra di Pioli anche oggi ha lavorato a Formello per preparare il match di martedì contro il Bayer Leverkusen, che sarà arbitrato dallo svedese Eriksson. In Germania filtra ottimismo per una possibile vittoria in trasferta, mentre per i biancocelesti potrebbe essere arrivato il momento di Milinkovic-Savic (QUI LE ULTIME DA FORMELLO). Sul fronte infortuni preoccupano le condizioni di Marchetti, che si è fratturato due coste, mentre oggi è rimasto a riposo per febbre anche De Vrij. Novità infine per la biglietteria: è stato aperto anche il settore dei distinti Sud Est.

UN RITORNO INASPETTATO – Stefano Mauri, capitano di mille battaglie con l’aquila sul petto, potrebbe tornare alla Lazio dopo appena un mese di lontananza. Per il secondo giorno di fila il giocatore è stato avvistato nel centro sportivo di Formello, dove ha lavorato in palestra con l’obiettivo di rimettersi in forma: entro i prossimi due giorni potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale del rinnovo.

CALCIOMERCATO – Dall’Inghilterra assicurano: il Liverpool vuole Keita e sarebbe disposto ad offrire alla Lazio sia Borini che Balotelli, anche se l’ex Inter e Milan potrebbe rimanere ai Reds per riscuotere un bonus fedeltà relativo alla permanenza nel club. Sembrano allontanarsi invece sempre di più le sirene di mercato su Lucas Biglia. (LEGGI QUI LE ULTIME). In giornata sono emersi altri due nomi in entrata: i difensori Andreolli e Douglas, obiettivi che potrebbero concretizzarsi in caso di partenza di Cana, vicinissimo alla Premier.

IL RESTO DELLE NEWS – Inaugurata oggi, la nuova rubrica di Lazionews.eu “Accadde oggi”. In questa prima uscita vi abbiamo raccontato l’esordio di Petkovic all’Olimpico, il 16 agosto di 3 anni fa. Notizie di mercato su due ex biancocelesti: Cristian Ledesma è stato accostato con insistenza al Verona, dopo le voci che lo volevano prima negli Stati Uniti, poi all’Atalanta di Edy Reja. Ciani invece, dopo l’annuncio ufficiale allo Sporting Lisbona cambia già aria: con un colpo di scena ha trovato l’accordo con l’Espanyol e lascerà il Portogallo prima ancora di iniziare la nuova stagione.

Giorgio Marota

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.