lazionews-lazio-inzaghi-simone-acerbi-francesco-immobile-ciro-milinkovic
Foto LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NEWS E FATTI DI OGGI LAZIO – Sabato 25 luglio, la Lazio ha svolto l’ultimo allenamento oggi pomeriggio prima di partire per Verona. I biancocelesti domani sera affronteranno la squadra di Juric che tanto ha sorpreso quest’anno. La sfida, valevole per la 36esima giornata di Serie A, si deciderà a centrocampo, dove si fronteggeranno i colossi Milinkovic-Savic e Amrabat. Alla vigilia di questo match ha parlato il tecnico dei capitolini Simone Inzaghi, il quale dovrà fare a meno di Francesco Acerbi. Il difensore ha subìto un duro colpo al ginocchio nella partita contro il Cagliari, ma l’infortunio è risultato essere meno grave del previsto. Nel frattempo continuano ad aggiornarsi i dati relativi al Coronavirus, oggi ci sono stati altri 5 decessi.

Le news e i fatti sul mondo Lazio

Oggi per la Lazio è un giorno di festeggiamenti, infatti il direttore sportivo Igli Tare e Jordan Lukaku compiono gli anni. La giornata è stata poi incentrata su Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste è stato nominato MVP della sfida col Cagliari. Lotito, che sta programmando il futuro con Simone Inzaghi, ha tutte le intenzioni di blindarlo per farlo diventare biancoceleste a vita. Diversi personaggi hanno parlato dell’attaccante napoletano e più in generale del mondo Lazio. Bergomi e Marani, non vorrebbero mai fare a meno di un giocatore come lui in squadra. Mutti e Siviglia, invece, hanno detto la propria sulla stagione dei biancocelesti. Infine, in esclusiva ai microfoni di Lazionews.eu, ha parlato l’ex allenatore della squadra capitolina Delio Rossi.

Calciomercato Lazio, tutte le news

Sul fronte calciomercato continua la lotta tra Lazio e Inter per assicurarsi le prestazioni di Marash Kumbulla. Il presidente del Verona Maurizio Setti ha dichiarato che nelle prossime settimane verrà presa una decisione sul futuro del ragazzo. Sul fronte offensivo, i biancocelesti continuano a puntare Borja Mayoral, che è cercato anche dal Getafe. Tare sta lavorando anche in prospettiva ed ha cominciato a seguire il giovane Supryaga, giocatore classe 2000.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.