A Marienfeld doppia seduta, Murgia torna a Roma. Tre anni di Sergej, la Lazio non molla Ramires

NEWS DELLA GIORNATA – Giornata di allenamento intenso per i biancocelesti, che riposeranno solo domani pomeriggio quando potranno dilettarsi sui go kart. Inzaghi si è concentrato sulla parte atletica e tattica, poi nel pomeriggio in particolare sulla fase difensiva. Murgia intanto lascia ufficialmente il ritiro: domani verrà operato al dito per cercare di recuperare il prima possibile. Nella giornata di oggi ha parlato il preparatore atletico Fabio Ripert, che ha fatto il punto della situazione sulle condizioni della squadra. Festeggia gli anni il romano e laziale Cataldi, mentre Berisha si impegna a studiare l’italiano.

TRE ANNI DI SERGEJ – Una storia d’amore iniziata tre anni fa, che molti tifosi sperano continui a lungo. Il 6 agosto del 2015 la Lazio ufficializzava l’acquisto di Sergej Milinkovic-Savic, all’epoca ventenne  prelevato dal Genk. La Lazio ha ricordato l’evento e lo stesso serbo ha voluto festeggiare con una foto ricordo del suo arrivo a Fiuimicino. Intanto il Milan, tramite Leonardo, ha chiarito la posizione sul giocatore: Milinkovic? Un sogno, ma non per noi. Lo vogliono tante squadre, oggi a noi non è concesso”. Fascetti e Stankovic hanno commentato le qualità del giocatore biancoceleste, parlando di una crescita esponenziale del ragazzo che sarebbe, qualora ceduto, una grave perdita per la squadra.

CALCIOMERCATO – La Lazio non molla Ramires: nonostante le lusinghe del Benfica, Lotito ha fatto recapitare un’offerta allo Jiangsu Suning. Diversa la questione che riguarda Lucas Perez, il cui agente ha commentato: “Vuole la Premier. E’ la priorità”.

IL RESTO DELLE NEWSFranceschini, ct dell’Under 18 azzurra convoca Armini: è la prima chiamata per il difensore biancoceleste. L’ex allenatore della Lazio scudettata, Eriksson, non sarà ct del Camerun: al suo posto Seedorf. Ma questo è il giorno di un altro rossonero: si tratta di Paolo Maldini. L’ex compagno ed ex biancoceleste Nesta ha voluto augurargli buona fortuna postando una loto foto insieme. Torna a sorridere, fuori dal campo, Paul Gascoigne: Gazza ha smesso di bere e ha voluto condividere un momento importante della sua vita sui social.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.