Milinković-Savić, Lopez: “Può fare grandi cose, ha 23 anni ed ha la testa sulle spalle”

616022018 steaua-lazio-europa-league-milinkovic
616022018 steaua-lazio-europa-league-milinkovic

LOPEZ MILINKOVIC SAVIC – A pochi giorni dall’esordio mondiale della Serbia, ha parlato ai microfoni di della radio ufficiale biancoceleste Antonio Lopez, ex centrocampista della Lazio: “Nella sua prima partita al Mondiale, disputata contro la Costa Rica, Milinkovic ha fornito giocate straordinarie, è andato vicinissimo alla rete personale con una splendida rovesciata. Ha disputato un’ottima prestazione e si è confermato un giocatore straordinario, dai colpi di classe pregevolissima. Può trascinare la Serbia nella fase ad eliminazione diretta nella rassegna iridata di Russia. Il Sergente ha già dimostrato di poter fare grandi cose, giocando acquisirà ulteriore consapevolezza ed esperienza. È un centrocampista dotato di forza fisica, tecnica, velocità nonostante la stazza fisica ed una potente elevazione. È un grande campione; anche la carta d’identità è dalla sua parte, avendo solo 23 anni. Anche fuori dal campo, mi dà l’impressione di essere un ragazzo con la testa sulle spalle, non vuole mollare mai e confermarsi gara dopo gara ad altissimi livelli. Mister Inzaghi riesce a gestirlo al meglio”.

G.D.M.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.