AURONZO, giorno 7. L’allenamento pomeridiano: Strakosha ancora out, Inzaghi punta sull’attacco

AURONZO 2018 SESSIONE POMERIDIANA – Continua il ritiro di Auronzo di Cadore per la Lazio. Al settimo giorno di preparazione in terra veneta, la squadra di Inzaghi si è ritrovata come si consueto per l’allenamento pomeridiano dopo la sessione mattutina. I biancocelesti sono scesi in campo alle 16.30 allo Zandegiacomo. Sul campo centrale i portieri hanno iniziato l’allenamento con Grigioni: da segnalare ancora una volta l’assenza di Strakosha, alle prese con un problema alla schiena. Nella metà campo opposta, il resto della rosa ha iniziato esercizi di possesso palla coordinati da Farris. Alle 17 Inzaghi ha convocato la squadra a centrocampo e ha visito il gruppo in due fazioni per continuare gli esercizi con la palla. Terminata questa fase dell’allenamento, i difensori si sono spostati in palestra, mentre gli attaccanti hanno continuato la seduta in campo.

PARTITELLE E TIRI – Inzaghi ha dato il via ad una partitella a una porta con solo le sagome “a difendere” e i portieri tra i pali. Dopo la partitella è stato il tempo dei tiri: Ciro Immobile si è aggiudicato il titolo di “miglior gol dell’allenamento”, con una rete di tacco al volo. Dopo l’esercitazione sui tiri, in campo sono tornati i difensori: i biancocelesti sempre a metà campo hanno dato vita ad un’altra partita. I difensori avevano la possibilità di toccare solo due volte la palla, mentre attaccanti e centrocampisti soltanto una. Nel primo tempo della partitella è andato a segno Sprocati, mentre nel secondo tempo in gol Rossi, Lombardi e un autogol di Wallace.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.