Badelj mette minuti nelle gambe con la Croazia per prendersi la Lazio

BADELJ – 90 e più minuti in campo con la Croazia per tornare al top della forma e prendersi la Lazio. Contro il Portogallo Badelj è partito titolare, e, dopo un secondo posto al Mondiale non da protagonista, il croato vuole conquistare la Nazionale e non solo.
In biancoceleste, dopo la prima gara da titolare a causa della squalifica di Leiva, il centrocampista è entrato solo nella ripresa con la Juventus e per pochi minuti contro il Frosinone. La forma non è ancora delle migliori e davanti a lui nelle gerarchie ha un giocatore importante come l’ex Liverpool. Badelj però è uno che si adatta: per questo ha voluto sottolineare di essere in grado di ricoprire più ruoli in mezzo al campo. Inzaghi potrebbe allora decidere di posizionarlo in un altro ruolo, o di giocare con il doppio regista. Quel che appare certo è l’impiego del croato nelle coppe, soprattutto in Europa League.
Buone notizie anche dalla ‘Madre Patria’: dopo la buona prova contro il Portogallo, Dalic potrebbe confermare Badelj titolare anche contro la Spagna. Il centrocampista è pronto a prendersi la Nazionale e la Lazio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.