Berisha alla conquista della Lazio

BERISHA LAZIO – Dopo aver recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori per tutto l’inizio di stagione, Valon Berisha è pronto a prendersi la Lazio. Inzaghi lo aspetta a braccia aperte, ma prima di poterlo avere a pieno regime, il venticinquenne dovrà ritrovare il ritmo partita. il kosovaro ha già avuto modo di debuttare sia in Europa league, che in campionato,  giocando due spezzoni di gara, rispettivamente contro Eintracht e Fiorentina.

BENEDETTA NAZIONALE – In soccorso dell’allenatore dei biancocelesti, c’è la convocazione in nazionale con il Kosovo. Le due partite con la propria rappresentativa, rappresentano un occasione importante per l’ex Salisburgo, quella di rimettersi in forma e colmare le ultime lacune fisiche. Tornato dalla nazionale per Berisha, l’obbiettivo sarà quello di diventare un elemento importante per la Lazio di Inzaghi, sia come alternativa di uno fra Parolo e Milinkovic, ma eventualmente, come riporta la Gazzetta dello Sport, giocando con entrambi. Come? Con il serbo spostato sulla trequarti, soluzione che potrebbe aiutare anche quest’ultimo, visto l’attuale momento difficile che sta attraversando il 21 biancoceleste.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.