CALCIOMERCATO. Gelson Martins, il “free agent” che piace a Tare, ma c’è la concorrenza dell’Arsenal

CALCIOMERCATO OBIETTIVI LAZIO MARTINS – Tra i tanti nomi accostati alla Lazio per sostituire l’eventuale partenza di Felipe Anderson, quello di Gelson Martins è sicuramente il più “affascinante”: ala portoghese classe 1995, è il gioiello della formazione lusitana dello Sporting Lisbona, o almeno lo era. Il giocatore, infatti, ha rescisso il contratto unilateralmente per giusta causa dopo l’aggressione subita nel centro sportivo del club circa un mese fa da un gruppo di tifosi “incappucciati”. Un atto becero che rischia di costare caro al club: Martins aveva una clausola di 60 milioni ma ora, da “free agent”, è sul mercato senza più vincoli contrattuali. Un’occasione d’oro per la Lazio ma gli ostacoli non mancano.

LA SITUAZIONE – Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, infatti, sono ancora diversi i paletti da superare per arrivare a un possibile accordo, primo su tutti l’ingaggio: il giocatore, muovendosi a parametro zero, può chiedere anche 3 milioni ai quali poi si potrebbero sommare costi su commissioni ed altri eventuali dovuti alla battaglia legale che il Presidente dello Sporting Lisbona sembra voler intraprendere. A questo c’è da aggiungere la forte concorrenza dell’Arsenal che, dopo Lichtsteiner, ha intravisto in Martins il profilo ideale del nuovo giocatore da consegnare al neo tecnico dei Gunners, Emery. La Lazio non si farà spaventare dalle pretendenti: il ds Tare ha ammesso che c’è un interessamento e i rapporti tra la società biancoceleste e l’agente del giocatore, Jorge Mendes, potrebbero portare acqua al mulino capitolino.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.