CALCIOMERCATO. L’affare Wesley è in stand-by, ma lui vuole la Lazio e aspetta

WESLEY LAZIO – L’affare intavolato dalla Lazio per portare nella Capitale Wesley, centravanti del Bruges, sembrava quasi concluso. Poi all’improvviso i biancocelesti hanno stoppato la trattativa per concentrarsi su altri obiettivi in un altro ruolo. Infatti Lotito si è trovato a fare i conti con la partenza di Felipe Anderson, che ha così lasciato uno spazio da coprire alle spalle di Immobile, perché non basta il solo Luis Alberto in quel ruolo. Così Tare & co hanno deciso di pensare prima a rimpiazzare il brasiliano, partito per 38 milioni destinazione West Ham. I nomi che ballano per sostituire il fantasista sono molti, e nonostante non vi sia ancora un profilo certo su cui puntare, Tare proverà presto a portarne uno nella Capitale. Inzaghi ha poi chiesto un rinforzo a centrocampo: vuole un vice-Leiva e ha paura che puntando tutto su un centravanti la dirigenza non copra gli altri buchi.

AFFARE WESLEY – Nel frattempo Wesley è in stand-by: spendere 13 milioni per un centravanti quando alla Lazio servono principalmente un fantasista e un eventuale centrocampista non è la scelta migliore secondo la dirigenza laziale. Così, una volta trovato il sostituto di Anderson e un vice-Leiva, i biancocelesti potranno riaprire il discorso con l’attaccante del Bruges. Tare sa che il brasiliano è un vero talento e a lungo andare può rivelarsi un investimento alla Milinkovic, e non vuole rinunciarvi. Lo stesso Wesley vuole fermamente la Lazio, ed è disposto ad accettare. Nel frattempo, come riporta il ‘Corriere dello Sport’, il brasiliano ha iniziato ad allenarsi con il suo club in ritiro: aspetta la chiamata biancoceleste, e vuole essere pronto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.