Cataldi, da gioiello a pedina di scambio: il futuro del centrocampista

LAZIO CATALDI FUTURO – Di ritorno dal prestito con il Benevento il destino di Danilo Cataldi è ancora incerto: il calciatore farà, sicuramente, ritorno a Formello ma il suo futuro è probabilmente, ancora una volta, lontano dalla capitale. Inzaghi non lo vede e con giocatori come Leiva, Parolo e Milinkovic, il centrocampista, prodotto del vivaio laziale, farebbe enorme fatica per trovare quella continuità di cui è alla ricerca. Dopo le due esperienza in prestito (Genoa e Benevento) quest’estate, con il contratto in scadenza nel 2020, ci potrebbe esser quindi l’addio definitivo: su di lui c’è il fortissimo interesse da parte dell’Empoli del presidente Corsi che gli garantirebbe un ruolo da titolare nel centrocampo di Andreazzoli ma le idee della società biancoceleste sembrano essere diverse: come riportato dal Corriere dello Sport infatti la Lazio vede in Cataldi una perfetta pedina di scambio per cercare di concludere positivamente la trattativa con il Sassuolo per Acerbi o quella, ancora più complicata, con l’Atalanta per Freuler. Destinazioni gradite al calciatore che in Emilia ritroverebbe De Zerbi dopo l’esperienza in Campania mentre a Bergamo si unirebbe alla squadra di Gasperini che tanto bene ha dimostrato di saper fare con i suoi giovani a disposizione.

A.P.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.