ITALIA. I 24 convocati per lo stage: c’è un ex biancoceleste

ITALIA STAGE DI BIAGIO – Sono 24 gli azzurri convocati da Di Biagio per lo stage della Nazionale in programma da lunedì 26 a mercoledì 28 febbraio al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Come riporta il comunicato della FIGC, si tratta del primo raduno del 2018 a cui non prenderanno parte i calciatori delle squadre impegnate nel posticipo della 7ª giornata di ritorno del campionato di Serie A (Cagliari-Napoli) e dei quattro club che la prossima settimana scenderanno in campo per disputare le gare di ritorno della semifinale di Coppa Italia (Atalanta, Juventus, Lazio e Milan), ad eccezione del difensore atalantino Alessandro Bastoni grazie alla disponibilità del club bergamasco.

LO STAGE – Lo stage si aprirà lunedì a mezzogiorno con la conferenza stampa del Ct Luigi Di Biagio, chiamato a guidare la Nazionale in occasione delle due amichevoli con l’Argentina e l’Inghilterra che si disputeranno rispettivamente il 23 marzo a Manchester e il 27 a Londra. Due le sedute di allenamento in programma lunedì e martedì pomeriggio, mentre mercoledì a mezzogiorno gli Azzurri affronteranno la Primavera della Fiorentina.

L’elenco dei convocati

Portieri: Simone Scuffet (Udinese), Alex Meret (Spal);
Difensori: Alessandro Bastoni (Atalanta), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Torino), Federico Ceccherini (Crotone), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Lorenzo Venuti (Benevento), Francesco Zampano (Udinese);
Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Marco Benassi (Fiorentina), Danilo Cataldi (Benevento), Alberto Grassi (Spal), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Federico Di Francesco (Bologna), Roberto Inglese (Chievo Verona), Andrea Pinamonti (Inter), Matteo Politano (Sassuolo).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here