CONFERENZA. BERISHA: “Un sogno essere alla Lazio. Voglio diventare titolare”

LAZIO CONFERENZA BERISHA – Dopo la conferenza di Acerbi e Durmisi, è stato il turno di Valon Berisha. L’ex calciatore del Salisburgo, nuovo numero sette biancoceleste, ha parlato così presso la sala conferenze del centro sportivo di Formello:

NUOVA ESPERIENZA – “Sono contentissimo di essere qui. Giocare con la Lazio è un passo avanti nella mia carriera. Lo scorso anno abbiamo fatto una grandissima stagione, in Europa League siamo stati una sorpresa. Non vedo l’ora di far vedere il mio talento in Italia. “Ho avuto un piccolo infortunio, ci vogliono ancora 7-10 giorni per guarire. Per me è un sogno giocare nella Lazio e in Serie A. L’atmosfera è bellissima, abbiamo tanti giocatori di qualità. Voglio crescere e aiutare la squadra. La Lazio può arrivare ancora tra le prime cinque della Serie A. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza ricevuta. Non ho avuto dubbi ad accettare l’offerta”.

OBITTIVO PERSONALE – “C’è una grande concorrenza a centrocampo. Il mio obiettivo è diventare titolare ma spetterà al mister fare le sue scelte. Se inizierò dalla panchina cercherò di farmi trovare pronto”.

SALISBURGO-LAZIO – “Ho una mentalità vincente. Quando Immobile ha segnato noi ancora credevamo all’impresa. Sono partite che accadono poche volte in un anno. È stata una notte magica, speriamo di viverle anche quest’anno insieme”.

RUOLO – “Sono una mezzala con caratteristiche offensive, il classico numero 8, aiuto difesa e attacco, sono un giocatore box-to-box”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.