CONFERENZA. Immobile: “Vogliamo dimostrare di avere continuità. A breve firmerò un nuovo contratto. Ronaldo in Italia…”

pubblicato il 25/07

CONFERENZA LAZIO TRIESTINA IMMOBILE – Al termine dell’amichevole disputata sul campo dello Zandegiacomo tra Lazio e Triestina, ai microfoni dei cronisti presenti è intervenuto in conferenza stampa Ciro Immobile.

Dallo Zandegiacomo
Marco Barbaliscia

LAZIO – “Sicuramente bisogna partire da quello di buono fatto l’anno scorso. Le grandi partite e i risultati positivi sono quello che ci ha contraddistinto. Sicuramente ci sono state lacune e black out, bisogna migliorare sotto quel punto di vista. La squadra deve maturare. A livello personale tutti si aspettano tanto: non so se farò 41 gol, non prometto gol a valanga, ma prometto la maglia sudata. I gol dipendono dalla squadra, dal mister… Io essendo la punta devo concretizzare tutto”.

LACUNE – “L’esperienza ci farà cancellare le lacune: abbiamo buttato al vento la Champions e la semifinale di Europa League per 20 minuti l’una e 10 minuti l’altra. Per mezz’ora abbiamo buttato via tutto, ma il calcio è fatto così. Proveremo a rifarci”.

MERCATO – “Le voci di mercato è ovvio che ci siano: quando un attaccante fa bene è corteggiato. Io sono sempre rimasto sereno: sono felice e orgoglioso perché io, il presidente e Tare sappiamo tutto sul rinnovo. Sono stati loro a chiamarmi: ho firmato un contratto con la Lazio a novembre e rifare un nuovo contratto è un motivo di orgoglio per me”.

RINNOVO – “Rinnovo vicino. Appena il direttore si libera facciamo tutto. Lui e Lotito sono uomini di parola ed è davvero vicino il rinnovo”.

SQUADRA – “I nuovi si stanno inserendo bene. Acerbi conosce il campionato. Berisha ci conosce come avversari perché ci ha affrontati in Europa League. Sprocati ha la mentalità giusta. Durmisi è molto tecnico e farà bene. Questi giocatori nei loro ruoli ci servivano e siamo contenti che siano arrivati e li faremo ambientare. Anche Proto si è ambientato bene e parla anche italiano”.

IDOLO – “Mi emoziono quando vedo un bambino con la mia maglia: vorrei accontentare tutti ma quest’anno sono veramente tanti e si fa fatica. Sono andato 4 volte a firmare autografi ma vado via subito per la stanchezza. Ringrazio tutto il popolo laziale perché lavorare con questo ambiente aiuta”.

OBIETTIVO – “La Champions all’inizio dell’anno scorso non era un obiettivo ma lo è diventato. Tutti si aspettano tanto per come abbiamo giocato, ripetersi non è mai facile, ma vogliamo cercare la continuità. Il mister spinge da quel punto di vista. Anche il presidente e il direttore parleranno con lui per rinforzare la squadra”.

CALENDARIO – “Per una squadra come noi è normale che si guarda il calendario. L’anno scorso siamo riusciti a gestire bene le forze e siamo arrivati stanche a poche partire. Vogliamo partire bene e il calendario ti può mettere davanti partire difficili quando torni da una trasferta di Europa League. Sappiamo anche che alla prima di campionato non avremo Lulic e Leiva… Vediamo!”

RONALDO – “Quando Ronaldo ha firmato con la Juve ho pensato… ‘Ho fatto in tempo a vincere la classifica marcatori’! È un grande campione, sarà un avversario difficilissimo da affrontare, sia dal punto di vista della squadra sia per la classifica marcatori. Ha vinto molto anche singolarmente, sono sicuro che lo farà anche in Italia: vedremo”.

MANCINI – “Ho conosciuto Mancini, è una persona che ha fatto un ottimo lavoro inserendo anche giocatori nuovi. C’è solo da migliorare: l’Italia dovrà rinascere e Mancini è la persona giusta”.

LUIS ALBERTO – “Io mi adatto alle caratteristiche della seconda punta. Ho giocato sia con Anderson, Caicedo e Luis Alberto. Lo spagnolo è fantastico, ha una visione di gioco perfetta, guarda sempre avanti e per un attaccante è fondamentale avere un giocatore come lui dietro”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.