CONFERENZA, Inzaghi: “L’errore finale ci costa a livello di morale e classifica. Mi dispiace per i miei” (VIDEO)

LAZIO SAMPDORIA CONFERENZA  INZAGHI – C’è amarezza in casa biancoceleste: gli uomini di Inzaghi ancora una volta devono accontentarsi del pareggio. Al 99esimo, dopo la rete del vantaggio siglata da Immobile, Saponara ha gelato l’Olimpico sfruttando un clamoroso errore difensivo della squadra di casa. Al termine della gara, terminata 2-2, mister Inzaghi ha parlato ai cronisti presenti in conferenza stampa: ecco le sue dichiarazioni.

LA GARA – “Penso che meritavamo la vittoria, la disattenzione finale ci ha impedito di portarci a casa i tre punti. Mi dispiace per i ragazzi, li ho visti molto affranti. Questo è il calcio, ma una partita così era da vincere. Purtroppo il palo, il colpo di tacco… in questo momento c’è grande rammarico per una squadra matura come la nostra. Non si può dare la colpa al singolo, è un errore di reparto che ci costa molto a livello di morale e di classifica. Mi sarebbe piaciuto vedere i ragazzi con un’altra faccia negli spogliatoi.”

PRESTAZIONE – “Bisogna fare più attenzione a non prendere gol come quello di Saponara. Non li ho ancora analizzati, abbiamo fatto però una grande partita macchiata dall’errore finale.”

TIFOSI – “I nostri ci sono sempre vicini e sono ambiziosi, dopo quattro pareggi non sono soddisfatti e vogliono di più, come me e la società. Loro stasera saranno arrabbiati per il risultato ma hanno visto che i ragazzi in campo hanno messo tutto quello che avevano.”

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA – “Sono dispiaciuto per il risultato, i ragazzi in campo hanno dato tutto. Siamo stati cinque giorni insieme divinamente, abbiamo lavorato con tantissima voglia. Sono sempre stati disponibili nei miei confronti, spiace vederli in questo modo. Si invocava un pareggio dopo undici partite che non era ancora arrivato, ne sono arrivati quattro consecutivi che non fanno classifica. Non giocavamo contro una squadra scarsa, anzi: la Samp è molto organizzata. Il ritiro con oggi è finito, ci vedremo lunedì per preparare la gara con l’Eintracht.”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.