CONFERENZA STAMPA, CANDREVA: “Siamo più forti della ROMA”

(Getty Images)

DA AURONZO DI CADORE – Ieri è stata ufficializzata la comproprietà con l’Udinese e oggi è proprio Antonio Candreva a prendere la parola in conferenza stampa.  Cosa significa giocare nella Lazio? “Ho belle sensazioni, desideravo questo e sono contento di continuare questa avventura con la Lazio. Progetto Petkovic? C’è voglia di far bene, stiamo facendo una grande preparazione, ma ci stiamo anche divertendo. Tanti esercizi con la palla, che non pesano più di tanto, dobbiamo arrivare pronti per l’inizio del campionato”. Tanta voglia di fare bene e confermarsi: “Adesso ho la possibilità di restare qui un altro anno e diventare un punto di riferimento per la Lazio, come sono i vari Rocchi e Ledesma. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo campionato”

Il suo ruolo preferito sembra essere l’esterno: Si ho reso bene ed è un ruolo che mi piace. Adesso il mister non chiede solo di svariare, ma tutti dobbiamo dare un sostegno alle punte”. Un pensiero va già ai prossimi derby: Sono due partite importantissime e tutti vogliono segnare. L’importante però è vincerli, anche perchè se segni e perdi non serve a niente”.

Più forte la Roma o la Lazio? “Ora siamo solo all’inizio del ritiro, ma naturalmente dico Lazio”. E i colori biancocelesti valgono più di quelli azzurri: “Per la Nazionale bisogna fare ancora molto e quindi devo dimostrare prima il mio valore con la maglia della Lazio”. Il mercato per Antonio Candreva va bene così: “Noi già siamo competitivi. Poi se arrivano rinforzi li accoglieremo nel migliore dei modi”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.