Correa: il feeling trovato con Luis Alberto non frena la sua voglia di fare la differenza

CORREA LUIS ALBERTO – Il dualismo con Luis Alberto è stato una delle cause dell’addio di Felipe Anderson alla Lazio. Partito il brasiliano Tare ha provveduto a sostituirlo, è arrivato Correa, 24 anni, argentino e talento da vendere. In questo caso però, di dualismo in questi due mesi non se ne è visto, anzi. I due, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, hanno fatto da subito amicizia, legando molto durante gli allenamenti a Formello.

VOGLIA DI FAR BENE – Nonostante la faccia pulita, “El Tucu” ha colpito tutti per il suo carattere. L’argentino lo ha dimostrato per ora solo a parole, nel giorno della sua presentazione: “Voglio migliorare sempre di più, voglio fare gol e assist, voglio fare la differenza. Voglio impegnarmi e dare tutto quello che ho al servizio dei compagni. Non voglio fallire”. Le occasioni sul campo arriveranno, da dopo la sosta in poi probabilmente, quando cominceranno ad accavallarsi gli impegni nazionali ed europei. Inzaghi e i laziali hanno fiducia in lui.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.