CRONACA. Milan-Lazio 1-0: a San Siro decidono Kessié (e Rocchi)

MILAN LAZIO PROBABILI FORMAZIONI – Un vero peccato per la Lazio, che a San Siro perde 1-0 contro il Milan: decide un rigore di Kessie dopo un brutto errore di Durmisi. Di seguito la cronaca del match.

Dallo Stadio San Siro
Michela Santoboni

MILAN – LAZIO
STADIO SAN SIRO MILANO
SABATO 13 APRILE ORE 20.30

Arbitro: Rocchi Assistenti: Meli e Costanzo IV uomo: Maresca
VAR: Mazzoleni AVAR: Paganessi​​​

LE FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. A disp.: Donnarumma A., Plizzari, Abate, Caldara, Conti, Laxalt, Strinic, Zapata, Bertolacci, Biglia, Castillejo, Cutrone. All. Gattuso.

INDISPONIBILI: Donnarumma G. Bonaventura, Paquetá, 

SQUALIFICATI:

DIFFIDATI: Bakayoko, Calhanoglu, Castillejo

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Patric, Wallace, Silva, Cataldi, Durmisi, Parolo, Jordao, Neto, Caicedo. All.: Inzaghi.

INDISPONIBILI: Lukaku, Berisha, Marusic, Radu

SQUALIFICATI: Badelj

DIFFIDATI: Luis Alberto, Leiva, Lulic, Radu, Strakosha, Durmisi

AMMONITI – Romulo (L)

LA CRONACA DELLA PARTITA

IL SECONDO TEMPO

90+6′ – Termina il match a San Siro, deciso da un rigore di Kessie. Restano i dubbi per un contatto di Rodriguez su Milinkovic totalmente ignorato da Rocchi. Il Milan mette così in cassaforte punti importanti in chiave Champions.

94′ – Contatto molto dubbio tra Rodriguez e Milinkovic, Rocchi non vede nulla.

91′ – Miracolo di Strakosha su Suso.

89′ – Sei minuti di recupero.

85′ – Ammonito Luis Alberto, proteste di Inzaghi che poi viene allontanato dal campo.

80′ – Ultimo cambio per Inzaghi: Parolo rileva Bastos.

79′ – Kessie non sbaglia dal dischetto: è 1-0 per il Milan.

76′ – Rigore per il Milan: fallo di Durmisi su Musacchio in area.

74′ – Seconda mossa per Inzaghi: dentro Durmisi che rileva Lulic.

71′ – Pericolo Milan: Strakosha esce in anticipo su Piatek e salva il risultato.

67′ – Cambio forzato anche per Gattuso: entra Laxalt per Calabria infortunato. Anche Romagnoli accusa dei problemi, entra al suo posto Zapata.

52′ – Calhanoglu ancora pericoloso, devia Acerbi. Calci d’angolo.

46′ – Problema fisico per Correa dopo uno scontro con Bakayoko. Il biancoceleste è costretto ad uscire, al suo posto Caicedo.

45′ – Inizia il secondo tempo, nessun cambio per lede compagini.

IL PRIMO TEMPO

45′ – Finisce senza recupero il primo tempo. Tante le occasioni per la Lazio che però non è riuscita a portarsi in vantaggio.

43′ – Ennesima clamorosa palla gol per la Lazio: è ancora Immobile a disperarsi in area per non aver concretizzato, un altro palo esterno nega la gioia del gol all’attaccante napoletano.

41′ – Ancora Calhanoglu pericoloso! Una deviazione evita alla Lazio di finire in svantaggio.

35′ – Lazio che torna in attacco: Milinkovic non riesce a colpire bene il pallone che finisce comodamente tra le braccia di Reina.

31′ – Milan ancora in attacco: stavolta ad essere vicinissimo al gol è Piatek.

30′ – Ottima occasione per il Milan che tenta di passare in vantaggio con Calhanoglu. La palla finisce di poco alta sopra la traversa.

27′ – Kessie impegna il numero 1 biancoceleste con una parata su un tiro rasoterra.

26′ – Di contropiede risponde il Milan con Calhanoglu che dalla distanza prova a mettere in difficoltà Strakosha. E’ angolo.

20′ – Ancora una palla gol per i biancocelesti con Correa che, servito da Immobile, proprio davanti all’estremo difensore rossonero calcia alto.

18′ – Ci prova la Lazio con Luis Alberto dalla distanza. Reina non si fa trovare impreparato.

13′ – Suso tenta il tiro che viene però fermato. Sarà corner.

8′ – Ammonito Romulo per un fallo netto su Bakayoko.

3′ – Clamorosa occasione per la Lazio nei primi minuti di gara con Immobile che davanti a Reina sbaglia una palla gol incredibile!

1′ – Partiti! La Lazio attaccherà da Curva Nord a Curva Sud nel classico completo bianco e celeste.


Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.