Derby di Roma, problema corteo Pd: si pensa al rinvio, ma non c’è la data disponibile

DERBY ROMA LAZIO – Al rientro dalla sosta un piccolo tour de force aspetta la Lazio. Empoli, Apollon, Genoa e Udinese apriranno la strada ai biancocelesti per il derby di Roma, che dovrebbe giocarsi il 29 settembre alle 18:00, anche se non la data non è ancora certa. Come riporta Leggo, è caos sulla data della stracittadina. La gara dovrebbe giocarsi sabato alle 18:00 per rispettare la suddivisione dei big match tra Sky e Dazn: la gara dovrebbe quindi andare in onda sulla piattaforma satellitare. C’è però un problema da non sottovalutare: quel giorno, alla stessa ora, al centro di Roma, è prevista una manifestazione del Pd contro il governo. Le forze dell’ordine dovrebbero allora dividersi tra il derby e un corteo che si prospetta piuttosto turbolento.

DATA DERBY – Un cambiamento di data è necessario, ma vi sono vari problemi che rendono molto difficile qualsiasi spostamento. Posticipare la partita alle 20:30 vorrebbe dire dirottare il derby da Sky a Dazn, un problema non da poco per la suddivisione dei big match. Anticipare la gara al venerdì è impossibile perché qualche giorno prima si giocherà il turno infrasettimanale: la Roma incontrerà il Frosinone e la Lazio l’Udinese. Giocare solo 2 giorni dopo è impossibile. Anche posticipare la gara a domenica appare molto difficile, in quanto martedì i giallorossi affronteranno il Viktoria Plzen in Champions. Quando si giocherà allora il derby di Roma? Nei prossimi giorni Osservatorio e Questura lavoreranno al fianco dei due club per comprendere il da farsi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.