Di Canio: “Tornerei un milione di volte. Il saluto al derby? Sono pentito…”

DI CANIO LAZIO WEST HAM – L’amore per i colori biancocelesti, il segnare al derby, quel saluto che ha diviso i tifosi laziali. Paolo Di Canio è due volte ex della sua amata Lazio, in avvio di carriera e poi negli ultimi anni, durante l’era Lotito. Oggi si è intrattenuto al Rieti Sport Festival, evento organizzato dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Cechi, e si è così espresso: “Nasco laziale a modo mio ma ho nel cuore i colori del West Ham, anche perché sono stato tra i primi giocatori italiani ad andare in Gran Bretagna e sono molto orgoglioso di non aver tradito quei colori per andare al Manchester dopo che Ferguson mi aveva chiamato personalmente. Tornerei alla Lazio un milione di volte, mi pento però di quel saluto perché so che non ha senso soprattutto in quel contesto perché ti vedono più di 50.000 persone, allo stadio si ci va per gioire, per essere uniti”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.