È la settimana di Milinkovic: visite mediche ed un futuro ancora da scrivere

LAZIO MILINKOVIC MERCATO – Sta per scattare ufficialmente la nuova stagione di Milinkovic-Savic. Il serbo, terminate le vacanze post mondiale, è infatti atteso domani per le consuete visite mediche in Paideia di inizio anno. Il suo futuro resta però ancora in bilico: Inzaghi spera di trattenerlo per un’altra stagione, così come la società, ma nel calciomercato non si può mai dare nulla per scontato. Al termine di Lazio-Inter dello scorso maggio, il destino del gioiello serbo sembrava inevitabilmente lontano dalla Capitale, oggi invece, la squadra biancoceleste ha nel tempo un grandissimo alleato.

EVENTUALI SOSTITUTI – Ciò non toglie che il club capitolino si stia guardando intorno per sostituire il serbo in caso di cessione in queste ultime due settimane di mercato. Nella lista di Tare, oltre a Ramires, c’è anche un ex Inter: Rafinha. Prima, però, deve arrivare l’offerta giusta per vendere il serbo, altrimenti resta a Roma.

LE PRETENDENTI – Nel corso dell’estate tutti i principali club europei hanno bussato alla porta della Lazio ma Lotito è stato chiaro: si parte da una base di 120 milioni di euro e, fino ad ora, nessuno si è avvicinato a tale cifra. Il Real Madrid e il Manchester United sembrano ormai orientanti su altri obiettivi mentre, secondo l’indiscrezione del Corriere dello Sport, il Chelsea di Maurizio Sarri sarebbe disposto a spingersi fino ai 115 milioni di euro. Il patron biancoceleste non è disposto a fare sconti e per il momento, a meno di offerte folli, Milinkovic rimane un giocatore della Lazio e dopodomani partirà con il resto della squadra per la seconda parte di ritiro in Germania.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.