GENOA. I tifosi rossoblu in silenzio contro l’Empoli per le vittime del Ponte Morandi

GENOA EMPOLI PONTE – I tifosi del Genoa rimarranno in silenzio per 43 minuti in occasione del match di campionato contro l‘Empoli, in programma domenica sera, per onorare le vittime del crollo del Ponte Morandi. Lo hanno annunciato in un comunicato congiunto gli Ultrà e l’Associazione dei club rossoblù. Ecco il comunicato:

SILENZIO – “Domenica scegliamo la strada del silenzio, nel rispetto di chi ha visto spezzate le proprie vite su quel ponte e della nostra città. Un silenzio assordante di 43 minuti, uno per ogni bambino, lavoratore, studente, papà o mamma che oggi non sono più con noi. Per i primi 43 minuti le nostre bandiere non sventoleranno, i nostri striscioni capovolti coloreranno lo stadio diversamente e le nostre voci rimarranno silenziose. Un particolare ringraziamento a tutte le tifoserie d’Italia e non solo, che hanno espresso vicinanza alla nostra città. I loro gesti, i loro striscioni, sono stati molto più veri delle parole di circostanza di tanti tesserati”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.