GIUDICE SPORTIVO. Secondo giallo per Parolo ma niente diffida: per Empoli-Lazio nessun squalificato

GIUDICE SPORTIVO TERZA SERIE A – La Lega Serie A ha diramato il comunicato ufficiale in merito alle decisioni prese dal giudice sportivo nell’ultimo turno di campionato. Per quanto riguarda le società di calcio, Napoli, Sampdoria e Spal sono state multate per i seguenti motivi: i campani (3000 euro di ammenda) per l’accensione di alcuni fumogeni da parte dei tifosi, i genovesi (3000 euro di ammenda) perchè in curva è stato acceso un petardo durante il match contro i partenopei ed infine i ferraresi (2000 euro di ammenda) per aver ritardato ingiustificatamente l’inizio della gara di circa due minuti.

LE SANZIONI IN CASA LAZIO – Per quel che concerne la Lazio, invece, c’è da registrare la seconda ammonizione rimediata dal centrocampista Marco Parolo. Per incorrere nella diffida, però, bisogna accumulare cinque cartellini gialli quindi il vice-capitano biancoceleste sarà arruolabile per la trasferta di Empoli. Nella partita del ‘Castellani’ nessuna delle due squadre avrà giocatori squalificati.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.