Il Professor Stendardo riparte dalla Promozione: “Sport e studio non sono inconciliabili”

STENDARDO CALCIO DILETTANTI – A trentasette anni, e dopo dieci mesi di inattività, l’ex laziale Guglielmo Stendardo torna in campo.  A tesserarlo per i dilettanti è stata la squadra della Luiss, che partecipa al campionato di Promozione ed è allenata da un altro ex biancoceleste, Rambaudi. Il difensore che è riuscito anche a laurearsi in giurisprudenza, ha abbandonato il professionismo a febbraio con il Pescara. Oggi è assistente nel corso di diritto sportivo alla Luiss. La squadra dell’università è seconda in classifica nel girone C a un punto dal Fiumicino, come evidenzia il Corriere della Sera. “Sport e studio non sono inconciliabili”, ha poi commentato a La Gazzetta dello Sport” l’ex laziale.



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.