Immobile, il rinnovo dopo la Nazionale: per l’attaccante cifre vicine a uno stipendio da top club

IMMOBILE LAZIO NUOVO ACCORDO – La base del nuovo accordo tra Ciro Immobile e la Lazio era stata impostata già nel ritiro estivo di Auronzo ma adesso, finalmente, arriveranno le firme. L’attaccante dei record, come riporta il Corriere dello Sport, è pronto a prolungare il suo rapporto con i biancocelesti di un anno: il nuovo contratto scadrà nel 2023 e il suo ingaggio passerà dai 2,3 milioni ai 3,2 più bonus. Questi ultimi saranno legati al raggiungimento di obiettivi sia di squadra che individuali: nelle due stagioni precedenti, Ciro aveva ottenuto 200mila euro in più per aver superato quota 20 gol.

CIRO COME I BOMBER DELLA SERIE A – Un adeguamento più che dovuto per un attaccante che, solo tre mesi fa, chiudeva una stagione con 41 gol realizzati. E chissà quanti potevano essere se Ciro non avesse subito quell’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo nelle ultime giornate di campionato: Immobile riproverà quest’anno a vincere la ‘Scarpa d’oro’, un obiettivo non dichiarato ma sognato da qualsiasi attaccante. Soprattutto adesso che, con il nuovo accordo, il bomber biancoceleste si avvicina ai ‘top stipendi’ delle punte di Serie A. Se escludiamo ‘CR7‘ (che percepisce 31 milioni), il nostro Ciro rientrerà nella ‘Top10’ dei bomber più pagati, dietro a Icardi (5.3 milioni), Dzeko (4.5 milioni), Mertens e Mandzukic (4 milioni), ma davanti a Suso e Keita (3 milioni).

TRA PASSATO E FUTURO – La Lazio non vuole assolutamente rischiare di perdere il proprio cannoniere e le voci estive di un possibile interessamento del Milan hanno subito messo a lavoro la dirigenza biancoceleste per blindare Immobile. Al rientro dagli impegni con la Nazionale, gli agenti dell’attaccante incontreranno Lotito a Villa San Sebastiano per mettere nero su bianco quanto già concordato in via ufficiosa: il matrimonio perfetto aspetta solo la sua definitiva consacrazione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.