Immobile, raggiunto un altro primato

LAZIO CIRO IMMOBILE – Ciro Immobile è ormai diventato il leader di questa Lazio: sia perché è un giocatore imprescindibile nello scacchiere di Inzaghi, sia per il carisma che lo contraddistingue. La fame e la cattiveria agonistica che mette in campo il bomber campano è riscontrabile in pochi giocatori del nostro campionato: Ciro è un esempio per i suoi compagni, ed è quel giocatore dal furore agonistico che i tifosi vorrebbero sempre vedere sul rettangolo verde. Corre su ogni pallone dal primo all’ultimo minuto, non si risparmia mai e si mette sempre al servizio della squadra. Ma, soprattutto, segna. Nella scorsa stagione ha realizzato la bellezza di 41 reti. Capocannoniere sia in Europa League (con Aduriz), sia in Serie A (con Icardi).

VALORE DI MERCATO – Questo campionato, nonostante i soli 3 punti in 3 partite, è iniziato con un eurogol al Napoli, da vedere e rivedere più volte. Poi, contro Juve e Frosinone, due prestazioni opache, non all’altezza del goleador che da due anni a questa parte fa sognare il popolo laziale. Oltre alle valanghe di gol, a Ciro Immobile è stato riconosciuto anche il valore di mercato più alto fra i giocatori italiani, ottenendo così un altro primato. Secondo il sito Football Benchmark infatti, Ciruzzo è il giocatore italiano più costoso: 58 milioni di euro il suo valore di mercato, davanti a Donnarumma (54), Jorginho (51), Insigne (50), Verratti (50), Chiesa (44), Bernardeschi (42), Romagnoli (37).

 

S.D.B.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.