INTERVISTA. Inzaghi: “Dobbiamo chiudere prima le partite. Correa? L’ho voluto a tutti i costi, ci darà soddisfazioni”

INTERVISTA INZAGHI EMPOLI LAZIO – Una gara molto sofferta quella vinta dalla Lazio contro l’Empoli. Tante le occasioni da entrambe le parti, ma solamente un gol di Marco Parolo ha siglato il tabellino del match, regalando i tre punti ad Inzaghi. Proprio il mister al termine della gara è intervenuto ai microfoni del canale ufficiale biancoeelste: queste le sue dichiarazioni.

LA GARA – Sapevamo dell’insidie della partita, i ragazzi nel primo tempo dovevano fare meglio. Avremo avuto l’occasione di passare in vantaggio, nella ripresa sono entrati con un ottimo piglio. Col palo avremmo chiuso la partita sul 2-0, dobbiamo essere più bravi a chiudere prima le gare, con l’1-0 non si può star tranquilli.”

TURNOVER EUROPA LEAGUE – “Cercherò di mettere in campo una formazione migliore per la partita da fare con l’Apollon. Ho gente in panchina che sta bene e che non vede l’ora di giocare, schiererò la formazione migliore possibile.”

RIPARTENZA – “I ragazzi sono stati bravi perché dopo l’inizio negativo (due ko consecutivi) con difficoltà ed imprecisioni hanno portato a casa sei punti.”

CORREA – “Sono stato in dubbio fino all’ultimo se farlo giocare dall’inizio. L’ho voluto a tutti i costi, stasera mi spiace che non abbia potuto far gol però ho tanta fiducia in lui e sta crescendo di giorno in giorno. Si è ambientato bene, ci darà soddisfazioni.”

RADU E LEIVA – “Saranno da valutare, penso che Radu abbia avuto un problema muscolare mentre Leiva un crampo che ci può stare. Vedremo le condizioni di Radu.”

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.