INTERVISTA Parolo: “Meritavamo la vittoria. La squadra è dalla parte del mister” (VIDEO)

PAROLO LAZIO SAMPDORIA – Al termine della partita terminata per 2-2 tra Lazio e Sampdoria, Marco Parolo è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste e in zona mista per analizzare il match.

PARTITA – La squadra aveva voglia di far risultato. il gol preso così fa male. Forse il ritiro,  ha fatto si che dopo il 2-1 c’è stato un calo di tensione che non c’era stato fino ad allora. Non siamo stati lucidi, magari in un altro momento mi sarei messo io davanti alla difesa, non avrei fatto saltare l’attaccante della Samp, poi Saponara ha fatto comunque un gran gol. Però vedo anche il bicchiere mezzo pieno, una squadra sotto 1-0 in un momento delicato, ha messo la Sampdoria alle corde, che sa giocare a calcio e che sa far bene ma noi abbiamo dominato la partita. In questo momento anche i pali non ci dicono bene. Anche a Verona lo stesso. Siamo andati in ritiro dopo tre pareggi, in passato accadeva dopo tre sconfitte, vuol dire che la squadra ha cambiato mentalità. Adesso spetta a noi rifare prestazioni così, bisogna continuare su questa strada , perchè se andiamo avanti così di partite ne vinciamo tante.


SQUADRA – la squadra ha dimostrato di stare tutta dalla parte del mister, tutti quanti remiamo dalla stessa parte. Questa settimana sono state dette tante parole esagerate. Ha fatto bene la società che in conferenza ha spiegato i motivi del ritiro. Bisogna lottareper il quarto posto. È dall’anno scorso che si parla di grande Lazio, abbiamo avuto il capocannoniere del campionato ma siamo arrivati quinti. Mi hanno dato fastidio le critiche ai giocatori che l’anno scorso hanno fatto la differenza, ci si aspetta il doppio di quanto fatto l’anno prima, in realtà danno una grossa mano alla squadra, e sono contento di quanto stanno facendo. Ma voglio ringraziare i tifosi perchè ci hanno sempre sostenuti.


RIGORE –  Non ho visto se c’era, non so dirlo, ma bisogna dire che la Lazio doveva andare in vantaggio già da prima


SAMPDORIA –  Hanno fatto un ottimo primo tempo con un ottimo palleggio, ma a tranne il gol non hanno fatto altro, se andiamo a vedere le occasioni non credo che meritassero il pareggio.

FERRARI – Noi siamo una squadra consapevole dei propri mezzi. La ferrari compete con tante altre macchine forti, dobbiamo dimostrare di poter andare forte anche noi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.