ITALIA-UCRAINA, Mancini: “C’è rammarico per il risultato, dobbiamo essere più incisivi”

ITALIA UCRAINA INTERVISTA MANCINI – L’Italia convince ma non vince nel match amichevole giocato al ‘Ferraris’ di Genova contro l’Ucraina. Dopo il vantaggio iniziale di Bernardeschi, la formazione azzurra è stata infatti raggiunta da Malinovskiy. Al termine della partita, il ct Mancini è intervenuto ai microfoni della RAI per commentare quanto accaduto e fare qualche considerazione sul prossimo match contro la Polonia. Queste le sue dichiarazioni.

LA PARTITA – “C’è il rammarico per un risultato che non arriva, non ci dice bene. Stasera meritavamo di fare un paio di gol, dobbiamo migliorare quest’aspetto e continuare su questa strada. Bisogna essere più incisivi, quando capitano tante occasioni bisogna metterla dentro. Una partita buona”.

BARELLA – “Barella ha fatto un’ottima partita, per essere al debutto è stato molto bravo. Giocare in casa era più semplice rispetto ai ragazzi che hanno esordito con la maglia azzurra in Portogallo ma la prestazione resta ottima”.

POLONIA-ITALIA –  “Abbiamo quattro giorni per recuperare, poi cercheremo di fare del nostro meglio”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.