CRONACA. Juventus-Lazio 1-2: Immobile una sentenza, Strakosha decisivo!

JUVE LAZIO CRONACA – La Lazio riparte nel migliore dei modi possibili. Dopo la sosta per le nazionali, la truppa di Inzaghi espugna l’Allianz Stadium battendo la Juventus 2-1. Una vittoria arrivata in rimonta: la sblocca Douglas Costa a metà primo tempo, ma nella ripresa – in appena sette minuti – Immobile ribalta il risultato con una doppietta. In pieno recupero i padroni di casa potrebbero pareggiare, ma Strakosha ipnotizza Dybala dagli 11 metri e regala ai biancocelesti tre punti importantissimi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Lichtsteiner (73′ Sturaro), Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira (65′ Dybala), Bentancur, Matuidi; Douglas Costa (55′ Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Alex Sandro, Cuadrado. All. Allegri.

Indisponibili: Pjaca, Hoewedes, De Sciglio, Marchisio, Pjanic
Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (84′ Patric); Luis Alberto (72′ Nani); Immobile (75′ Caicedo). A disp. Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Mauricio, Murgia, Di Gennaro, Jordao. All. Inzaghi.

Indisponibili: Wallace, Felipe Anderson, Lukaku, Palombi, Basta
Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

ArbitroPaolo Silvio Mazzoleni (sez. di Bergamo).
Assistenti: Manganelli– Preti
IV Uomo: Giacomelli
V.A.R.: Fabbri
A.V.A.R.: Aureliano

MARCATORI: 24′ Douglas Costa (J), 47′ Immobile (L), 54′ rig.Immobile (L)
NOTE. Ammoniti: Buffon (J), Patric (L). Al minuto 97′ Strakosha respinge un rigore a Dybala.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.