LA MOVIOLA. Arbitraggio disarmante di Guida: due pesi e due misure, il VAR non aiuta mai

guida-cagliari-lazio-11032018
guida-cagliari-lazio-11032018

CAGLIARI LAZIO MOVIOLA – Il cammino della Lazio in campionato ricomincia dalla ‘Sardegna Arena’ in una partita carica di emozioni: il Cagliari, come tutto il mondo del calcio, ricorda Davide Astori che in rossoblù ha vissuto sei stagioni importanti. L’arbitro designato per la sfida è Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Il fischietto napoletano non ha mai diretto la squadra di Inzaghi in stagione. Disarmante l’arbitraggio di Guida: senza contare la segnalazione errata di alcuni contatti, il direttore di gara applica due pesi e due misure dando un rigore dubbio al Cagliari con l’ausilio del VAR senza però aver fatto la stessa cosa nel primo tempo, nel contatto in area tra Immobile e Romagna e nonostante le vibranti proteste dei giocatori biancocelesti. Ancora una volta l’uso/non uso della tecnologia va contro la Lazio, ancora una volta senza un perché.

PRIMO TEMPO

19′ FUORIGIOCO LULIC – Azione paziente della Lazio poi Radu verticalizza in area per Lulic fermato dalla bandierina alzata del guardalinee: fuorigioco netto.

25′ GOL PAVOLETTI – Grande proiezione in avanti di Miangue che mette in area un cross per Han il quale colpisce di testa e prende la traversa: sulla ribattuta la palla carambola su Pavoletti che con il viso realizza. Non c’è tocco di mano, gol regolare.

26′ CONTATTO IMMOBILE-BARELLA – Pronta reazione della Lazio e di Immobile che entra in area e viene colpito da Barella: Guida lo valuta un contatto di gioco ma il centrocampista rossoblù sembra andare dritto sul 17 biancoceleste, disinteressandosi della palla. Il rigore c’era ma anche questa volta il VAR non interviene.

28′ CONTATTO LULIC-BARELLA – Ancora coinvolto il numero 18 del Cagliari che ferma Lulic a centrocampo, pronto a ripartire in contropiede: poteva starci l’ammonizione, Guida lo grazia.

45′ – 3 minuti di recupero.

47′ CONTATTO LUIS ALBERTO-CASTAN – Luis Alberto prova un numero sulla fascia ma si trascina palla fuori: Castan, che lo contrastava, lo trattiene vistosamente a palla già uscita. Lo spagnolo protesta e chiede il giallo ma l’arbitro, ancora una volta, lascia andare.

48′ AMMONIZIONE LULIC – Fallo tattico di Lulic su Ionita, pronto a ripartire in contropiede: Guida estrae il giallo, convinto più dalle proteste del pubblico sugli spalti che da una sua cosciente presa di posizione.

SECONDO TEMPO

8′ AMMONIZIONE LEIVA – Bella giocata del nordcoreano Han a centrocampo, Leiva lo ferma con uno sgambetto ma l’arbitro lascia correre: è il quarto uomo a segnalare l’irregolarità a Guida che poi estrae il cartellino giallo al numero 6 biancoceleste per proteste.

17′ AMMONIZIONE IONITA – Gran controllo di Lulic sulla trequarti difensiva biancoceleste che stoppa e parte: Ionita lo ferma, fallo tattico e ammonizione da regolamento.

18′ FUORIGIOCO IMMOBILE – Fermato Immobile dalla bandierina alzata del guardalinee: l’attaccante della Lazio era a tu per tu con Cragno ma al momento della verticalizzazione di Luis Alberto sembrava in linea con l’ultimo difensore rossoblù.

24′ CONTATTO PAVOLETTI-LUIZ FELIPE – Incredibile leggerezza della Lazio: Basta compie un retropassaggio ma Luiz Felipe e Strakosha non s’intendono, così Pavoletti si getta sulla palla ma viene fermato dal difensore brasiliano. Guida lascia proseguire ma poi, questa volta, chiede l’ausilio del VAR e va a verificare: alla fine concede il rigore. Disarmante come il fischietto napoletano valuti con due pesi e due misure altrettante situazioni: nel primo tempo niente utilizzo della tecnologia, nella ripresa sì.

41′ AMMONIZIONE RADU – La Lazio si sbilancia in avanti alla ricerca del pareggio scoprendosi inevitabilmente dietro. Barella viene fermato in ripartenza da Radu che va dritto sull’uomo: ammonizione corretta.

45′ – 5 minuti di recupero.

Marco Barbaliscia

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.