La partita più bella di capitan Rocchi: «Lazio-Roma 3-2 col gol di Behrami che ha fatto scendere lo stadio»

La partita più bella di capitan Rocchi: «Lazio-Roma 3-2 col gol di Behrami che ha fatto scendere lo stadio»

Il numero nove biancoceleste ricorda la sua gara più bella a Mediaset Premium

(getty images)

Si sa, i primi giorni dell’anno nuovo portano a fare dei bilanci sulla vita passata e su quella futura. Il mondo del calcio non fa eccezione e, approfittando dello stop del campionato, sugli schermi di Mediaset Premium sta andando in onda la rubrica “La mia partita più bella”, che ha l’obiettivo di riproporre alcune partite del passato che hanno segnato in qualche modo la vita sportiva dei protagonisti della nostra Serie A. Questa sera sarà il turno del capitano della Lazio Tommaso Rocchi al quale è stato chiesto di scegliere la sua miglior partita, quella che per lui rappresenta il ricordo più bello. Tommy Gol non ha avuto dubbi e ha scelto il derby Lazio-Roma del 19 marzo del 2008, quello dell’indimenticabile gol di Behrami allo scadere e della corsa di Delio Rossi sotto la Curva Nord. Il capitano biancoceleste ha spiegato a Studio Sport i motivi della scelta: «Ho scelto il derby vinto 3 a 2, perché a parte che il derby è una partita troppo bella da essere giocata e soprattutto da essere vinta, ma perché ce la siamo giocata a viso aperto fino alla fine. In più ho anche segnato, poi quando eravamo sul 2 a 2 sembrava che ormai la partita fosse finita e invece ci abbiamo creduto più di loro fino all’ultimo ed è arrivato il gol di Behrami che ha fatto scendere tutto lo stadio. Una vittoria arrivata all’ultimo istante»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.