La risposta di SAVINI a LOTITO: “Mercenario? E’ un termine che non mi appartiene assolutamente”

LOTITO Claudio 6

 

Ormai è guerra aperta tra Savini, l’agente di Diakitè e Cavanda, e la dirigenza della Lazio. Ieri Lotito ha ‘condannato’ l’operato di Savini per quanto riguarda le trattative di rinnovo:  “Vengono adottati comportamenti che vanno a danno del movimento calcistico e dello stesso calciatore. Si tratta di comportamenti che rientrano sicuramente all’interno della logica del mercenario, e la storia dimostra che i mercenari hanno perso tutte le guerre“. In mattinata, la replica di Savini, intercettato da Tuttomercatoweb.com: “Se per mercenario si intende non accomodante nelle trattative a difesa dei miei assistiti, che ripongono in me la massima fiducia, allora lo posso accettare… Se invece si interpreta diversamente, è un termine che non mi appartiene assolutamente“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.