Lazio, a Francoforte un’altra brutta sconfitta. Ed Inzaghi non esclude l’ipotesi ritiro…

Pubblicato il 04/10

EINTRACHT LAZIO INZAGHI RITIRO – Doveva essere la partita del rilancio dopo un derby giocato al di sotto delle aspettative ed invece è arrivato il colpo del ko. La Lazio è uscita dalla ‘Commerzbank Arena’ con un passivo di 4 a 1 a favore dell’Eintracht che lascia i capitolini in una situazione di totale confusione. I ragazzi in campo hanno spesso corso a vuoto e anche se gli episodi non hanno girato a favore (espulsi Basta e Correa), la squadra non ha fatto vedere la reazione giusta dopo la sconfitta con la Roma.

POSSIBILE RITIRO? – Il primo ad essere insoddisfatto della prestazione è sicuramente Simone Inzaghi. L’allenatore, intervenuto in conferenza stampa dopo il match contro l’Eintracht, non ha escluso la possibilità di un ritiro qualora non dovesse arrivare una vittoria contro la Fiorentina. Scuri in volto, anche il ds Tare e il team manager Peruzzi hanno ascoltato le parole del mister. La Lazio ha bisogno di ritrovarsi. Contro i viola servirà il supporto dei tifosi per dare quella spinta in più a far riscattare la molla. Non dovesse bastare, i vertici biancocelesti hanno già in mente il piano B. La speranza di tutti è che non sarà necessario utilizzarlo.

M.B.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.