Lazio-Fiorentina, Cruciani: “Chiesa non è un cascatore, è da temere. Squadra di Inzaghi senza mezze misure”

LAZIO FIORENTINA INTERVISTA CRUCIANI – Giuseppe Cruciani, giornalista e conduttore della nota trasmissione radiofonica ‘La Zanzara’, è anche un grande tifoso della Lazio. Spesso interpellato sulle vicissitudini del mondo biancoceleste, quest’oggi l’opinionista ha parlato ai microfoni di ‘firenzeviola.it’ del match di domenica prossima tra la formazione di Inzaghi e la Fiorentina. Queste le sue considerazioni.

SIMULAZIONE CHIESA – “Chiesa un cascatore? Gasperini porti le prove invece di fare illazioni. Affibbiare le etichette nel mondo del calcio è brutto e rischia di essere dannoso. Chiesa contro l’Atalanta è inciampato su se stesso, non era rigore ma se dobbiamo essere onesti fino in fondo non era penalty nemmeno quello fischiato contro i viola martedì scorso a San Siro. Non mi sembra oltretutto che l’esterno abbia un passato da simulatore: per me è un caso chiuso. Per domenica lo temo”.

LAZIO – “Voglio innanzitutto capire come si riprenderà la Lazio dopo il ko nel derby. La squadra di Inzaghi non ha mezze misure: o vince o perde. E oltretutto in questo inizio di stagione ha due giocatori cardine che sono a mezzo servizio e che non le danno la continuità che era stata mostrata lo scorso anno, ovvero Milinkovic-Savic e Luis Alberto. E’ una Lazio meno spettacolare ma resta comunque con merito a ridosso delle zone europee”.

FIORENTINA – “Lotterà fino in fondo per la Champions, ne sono certo. Parliamoci chiaro, oltre a Juventus e Napoli la classifica può essere stravolta in qualsiasi momento e non vedo i viola inferiori a squadre come Inter e Roma. Prendiamo la Lazio: forse nelle individualità singole i biancocelesti sono superiori alla Fiorentina però lo spirito di gruppo e l’età giovane dei ragazzi di Pioli potrebbe fare la differenza alla fine dell’anno”.

BADELJ – “Lo abbiamo visto poco a Roma per il momento, ma si è comportato sicuramente bene fin qui. Non va oltre la sufficienza, però. Per le qualità che ha può certamente fare di più”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.