LAZIO FIORENTINA. JOVETIC: “Dobbiamo giocare sempre così, restando umili”

esultanza_jovetic_lazio_fiorentina

NOTIZIE SS LAZIO – Uno dei protagonisti del match Lazio Fiorentina, Stephen Jovetic, è stato intervistato alla fine della partita. Queste le sue parole:

JOVETIC A MEDIASET PREMIUM

Vittoria importante oggi
E’ stata una battaglia dura contro una squadra che lotta con noi per il terzo posto. Abbiamo giocato meglio. Abbiamo dato il cento per cento tutti. Potevamo fare il terzo gol ma va bene così.

Champions per restare a Firenze?
Tutti parlano ogni giorno di me. Cerco sempre di staccarmi dalle parole, cerco di giocare e lavorare e a portare la Fiorentina in Champions League dove merita.

Occhi puntati sul Milan
Si si, abbiamo anche lo scontro diretto

JOVETIC A SKY 

-3 dal Milan, -5 dal Napoli- Pensata anche al secondo posto?
Non si possono dire certe cose dopo una vittoria o il contrario dopo una sconfitta. Noi pensiamo partita per partita e basta. Dobbiamo restare umili, giocare sempre così perché se abbiamo giocato così all’Olimpico contro una squadra come la Lazio vuol dire che possiamo giocare sempre così. Siamo una squadra forte, dobbiamo giocar sempre così e vincere il più possibile

Preferisci giocare da Prima punta?

Mi paice perché sono più vicino allaprota, posso fare uno- due. Sono contento per me e per la squadra perché abbiamo giocato meolto ben. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto, ma dobbiamo rimanere coi piedi a terra sempre

Rimarresti alla Fiorentina se arrivasse la Champions?

È tutto l’anno che parlano di questo. Io sto benissimo qua, voglio arrivare in champions e fare gol e assist. Poi si vedrà. Penso solo alla Fiorentina

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.